banner

Notizia

Sep 22, 2023

La fornitura di energia elettrica tailandese è stata interrotta alle città casinò del Myanmar a causa delle accuse di operazioni di criminalità organizzata

I titoli principali di Fox News Flash sono qui. Scopri cosa sta cliccando su Foxnews.com.

Un'impresa statale tailandese che esporta elettricità nel vicino Myanmar ha tagliato l'elettricità a due città di confine con famigerati complessi di casinò che presumibilmente ospitano importanti operazioni di criminalità organizzata, hanno detto martedì funzionari tailandesi.

Le città di Shwe Kokko e Lay Kay Kaw in Myanmar ospitano complessi di gioco d'azzardo e di intrattenimento sviluppati da investitori cinesi che sono accusati di essere centri in cui persone di altre nazioni vengono indotte con l'inganno ad accettare posti di lavoro e poi messe in cattività virtuale e costrette a lavorare in call center che conducono truffe su Internet. Ci sono anche accuse secondo cui i complessi sarebbero centri per il traffico di droga e di esseri umani.

L'elettricità fornita dall'autorità provinciale per l'elettricità ai complessi nel comune di Myawaddy, nello stato di Kayin, è stata interrotta lunedì a mezzanotte, ha detto Montsak Kaew-orn, capo della polizia nel vicino distretto tailandese di Mae Sot.

Ha detto che gli affari nelle città colpite sembrano proseguire senza interruzioni perché i proprietari dei complessi si erano preparati alla situazione e probabilmente avrebbero potuto operare per le prossime settimane utilizzando i propri generatori.

Il ministro dell'Interno tailandese Anupong Paochinda, parlando ai giornalisti a Bangkok, ha detto che l'elettricità alle due città è stata tagliata perché il contratto di fornitura è scaduto e il governo del Myanmar ha rifiutato di prorogarlo. La Thailandia è pronta a riprendere la fornitura di energia elettrica nel caso in cui il Myanmar decidesse di rinnovare l’accordo, ha affermato.

DECINE FERITI IN UNA ZONA TURISTICA DELLA THAILANDIA DOPO CHE UN MOTOSCAFO SI SBATTA SUL PALI DI CEMENTO

Il governo militare del Myanmar non ha spiegato pubblicamente la sua posizione sulla questione. Tuttavia, il Global New Light of Myanmar ha riferito che l'ambasciatore cinese in Myanmar Chen Hai ha incontrato il 31 maggio il ministro degli Interni, il tenente generale Soe Htut, e ufficiali di polizia di alto rango per colloqui su questioni regionali, tra cui le frodi online e il gioco d'azzardo sul Myanmar. -Confini tra Cina e Myanmar-Thailandia e “rafforzamento della cooperazione nella lotta contro i crimini transnazionali”.

I complessi di casinò sono gestiti in quanto equivalgono a zone di sviluppo autonomo controllate da investitori cinesi in collaborazione con la Border Guard Force, una milizia appartenente alla minoranza etnica Karen della zona.

La Tailandia ha tagliato l'elettricità ai famigerati casinò delle città di confine del Myanmar, ma hanno continuato a funzionare. (Fox News)

L'illegalità, in particolare il traffico di droga, prospera nella regione di confine del Myanmar perché il governo centrale non è in grado di esercitare pienamente la sua autorità lì. Molti gruppi come i Karen hanno gruppi armati che cercano l’autonomia politica, ma alcune fazioni si alleano con bande criminali invece di combattere il governo. Il governo lo tollera come un modo per mantenere le milizie dalla sua parte.

L'emittente pubblica tailandese Thai PBS ha riferito che la corrente elettrica a Shwe Kokko è andata via per circa 30 secondi prima di essere ripristinata negli edifici principali, mentre le parti esterne della città sono rimaste buie. KK Park, un complesso di casinò collegato al lavoro forzato di cittadini cinesi, malesi e di altre nazionalità, non ha mostrato alcun segno di blackout, afferma il rapporto.

Montsak, il capo della polizia, ha detto che la Karen Border Guard Force è ancora in trattative con il governo del Myanmar per rinnovare il contratto energetico.

CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS

"Se i negoziati non saranno fruttuosi, potremmo iniziare a vedere qualche impatto nel giro di una o due settimane", ha affermato.

I rapporti della scorsa settimana affermano che il governo del Myanmar ha chiesto alle autorità tailandesi di interrompere la fornitura di energia elettrica alle aree dei casinò, provocando un incontro tra agenzie da parte tailandese per discutere i possibili impatti, come l’interruzione delle attività transfrontaliere o l’aumento degli ingressi illegali.

Ricevi tutte le storie che devi sapere dal nome più potente delle notizie consegnate per prima cosa ogni mattina nella tua casella di posta

Sottoscritto

Ti sei iscritto con successo a questa newsletter!

Decine di feriti in una zona turistica della Thailandia dopo che un motoscafo si è schiantato contro un palo di cemento CLICCA QUI PER OTTENERE L'APP FOX NEWS
CONDIVIDERE